A Nizza e Costa Azzurra 210 auto elettriche per il car sharing

Nizza e la Costa Azzurra si attrezzano per la mobilità sostenibile con 210 auto elettriche divise in 70 stazioni entro il 2012. Il progetto si chiama autoblue e di fatto è un car sharing o come dicono i francesi autopartage e il servizio è prenotabile dal loro sito web. L'obiettivo è sia ridurre il parco auto di Nizza e della Costa Azzurra, sia diminuire l'inquinamento cittadino, ma continuare a garantire comunque la mobilità privata.

Per ora le stazioni disponibili sono 16 attrezzate con 51 auto e i prezzi sono interessanti: per 4 ore al mattino si pagano 20 euro, mentre l'abbonamento mensile di 10 ore costa 50 euro. In ogni stazione sono previste due postazioni per la ricarica di auto elettriche dei privati.

Via | la Tribune Auto, Technologic vehicles

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: