Stato delle coste artiche 2010: si perdono fino a 30 metri di ghiacci ogni anno

si perde ghiaccio in artico

Secondo il rapporto State of the Arctic coast 2010 mancherebbero all'appello, in Artico, ogni anno anche 30 metri di ghiacci. Lo studio è stato prodotto da 30 scienziati di 10 paesi coordinati sotto l' Associazione Helmholtz e l' International Arctic Science Committee (IASC).

Il ritiro dei ghiacci, negli ultimi 10 anni è stato misurato in 1-2 metri all'anno, ma in alcune aree si è arrivati anche a 10-30 metri in meno. A essere maggiormente colpite le aree del Mare di Beaufort, Mare della Siberia Orientale e Mare di Laptev.

L'Artico è abitato da molte specie animali che stanno subendo il cambiamento del loro habitat. Lo scenario dell'evoluzione di queste modifiche ambientali è tutto da definire. Per ora sono stati analizzati 100mila chilometri di coste artiche dal 2000 in poi.

Via | Gaia News

  • shares
  • Mail