E' pronto lo spot pro nucleare dei Circoli dell'ambiente di Alfonso Fimiani

I Circoli dell'ambiente, di ispirazione berlusconiana e presieduti da Alfonso Fimiani, hanno preparato il loro spot in favore dell'astensione ai referendum su nucleare e acqua pubblica di metà giugno. Protagonista dello spot, abbastanza casalingo nella realizzazione e lontano anni luce dal professionalissimo messaggio pubblicitario da sei milioni di euro del Forum Nucleare (quello bocciato dall'Istituto dell’autodisciplina pubblicitaria) è lo stesso Fimiani.

Il messaggio, attualmente diffuso su YouTube, è molto lungo: tre minuti pieni. Il contenuto va ben oltre i due referendum e rappresenta tutta la filosofia dei Circoli, cioè il superamento dell'"ambientalismo del no" in favore di quello del sì.

Sì a energia nucleare e gestione privata dell'acqua, innanzitutto. Ma anche alla caccia e ai termovalorizzatori, due argomenti che non c'entrano nulla con i referendum. In ogni caso il messaggio è chiaro: le centrali nucleari sono sicure, l'acqua deve essere gestita dai privati, non bisogna andare ai referendum per farli fallire e ribellarsi alle associazioni ambientaliste.

Nessun accenno al terzo referendum, quello sul legittimo impedimento che, qualora fallissero i primi due a causa dell'astensione, farebbe probabilmente la stessa fine.

Via | YouTube

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: