Open source ecology: macchine agricole a basso costo

Open source ecology è una iniziativa figlia dei nostri tempi: l'harware agricolo, cioè le macchine agricole, diventa open source. Il progetto è stato presentato su TED da Marcin Jakubowski laureato in ingegneria nucleare a Princeton ma di professione agricoltore. Inutile dire che dopo il suo discorso è esplosa la notorietà sul web e il progetto sta iniziando a concretizzarsi prepotentemente.

In pratica sono messi a disposizione degli smanettoni i progetti per auto costruirsi robuste macchine agricole, per recuperare e riciclare pezzi di ricambio, per aggiustare quelle che si rompono. Si usano energie alternative e il messaggio che ne riceviamo è forte: accanto all'autonomia energetica ciò che conta è anche l'autonomia della produzione del cibo, a bassi costi ma nel rispetto dell'ambiente. Rivoluzionario, no?

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: