Una canzone contro le estrazioni di gas scisto

Il tema ambientale legato all'estrazione del gas di scisto o gas naturale grazie all'utilizzo delle tecniche di frattura idraulica, una pratica presentata come capace di portare energia rinnovabile negli Stati Uniti ed in Europa (Francia in testa) e che come dimostrato dall'inchiesta di Propublica e il documentario Gasland ha più di un effetto nocivo sull'ambiente, diventa protagonista di una canzone.

My Water’s On Fire Tonight (The Fracking Song)”, questo il titolo, prende spunto da quanto accaduto realmente negli States con l'acqua potabile che veniva pesantemente contaminata da sostanze come il benzene e la formaldeide (necessarie per permettere alle rocce in profondità di rilasciare gas) prendendo letteralmente fuoco non appena uscita dai rubinetti.

Per informare su un tema ambientale tutto sommato nuovo rispetto a quelli più o meno noti (dal riscaldamento globale alla tutela delle biodiversità) un video musicale accompagnato da una grafica accattivante può essere necessario più di tante inchieste, libri e documentari.

[Via | Propublica]

  • shares
  • Mail