Cinque per mille all'ambiente

5 per mille all\'ambienteNella dichiarazione dei redditi di quest'anno c'è una novità: 5 per mille.
Simile al meccanismo dell'8 per mille che veniva devoluto ad alcune confessioni religiose si può decidere di devolvere GRATUITAMENTE il 5 per mille della propria dichiarazione dei redditi ad associazioni, ricerca, comuni ecc.

Per l'esattezza è possibile scegliere tra 4 categorie:
> Volontariato, ONLUS, No profit ecc
> Ricerca scientifica ed università
> Ricerca sanitaria
> Attività svolte nel comune di residenza

Tranne che per l'ultima categoria è necessario specificare il codice fiscale del destinatario.
L'elenco, lunghissimo, è consultabile sul sito dell'Agenzia delle Entrate, dove è disponibile anche un motore di ricerca utile per cercare un possibile destinatario facilmente.

Noi di Ecoblog non possiamo far altro che consigliarvi di scegliere un'associazione che si occupa di ambiente, magari nel vostro territorio. Importante è fare una scelta, sperando che possa servire oltre che economicamente ma anche come "segnale" dei veri sogni di ogni cittadino: un mondo più vivibile per tutti, nessuno escluso.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: