Puglia in canapa

canapa

Si è tenuto qualche giorno fa a Conversano in provincia di Bari la manifestazione Puglia in Canapa, sia per inaugurare la sede dell'associazione sia per promuovere la coltivazione di questa pianta. Della canapa ne abbiamo scritto più volte, ricordando come l'Italia fino al dopoguerra fosse il secondo produttore mondiale. Nel '600 eravamo i principali fornitori di vele alla marina Reale inglese e infatti era molto usata nel tessile (chi ha ancora nel baule del corredo le lenzuola, freschissime, in canapone?).

Ma essendo la canapa molto versatile può essere usata nell'edilizia per produrre mattoni, carta o biocarburanti e in mille altri modi anche alimentari per il fatto che il seme è edibile, ricco di Omega3 e che se ne ricavano olio e farina. Tra gli impieghi più interessanti c'è quello della produzione di carta che rappresenterebbe un' effettiva alternativa all'uso di cellulosa e alla perdita di intere foreste. Ovviamente i semi non devono contenere THC, il principio attivo catalogato come stupefacente. Ma la canapa non è solo marijuana è bene specificarlo e dunque esistono varietà a basso contenuto di THC tra cui le italiane che ben si sono adattate al nostro territorio.

I vantaggi della canapa sono la facilità della coltivazione, la necessità di poca acqua e non vuole fitofarmaci e pesticidi, arricchisce naturalmente il terreno e fornisce alta resa tanto che in passato per indicare che un terreno era particolarmente fertile si diceva che era "terra di canapa". Ma a frenare questo possibile ri-sviluppo è l'antiproibizionismo. Infatti, oggi chi intende fare il canapicoltore deve affrontare parecchi controlli sulla qualità delle piante poiché per essere considerate legali devono contenere meno del 2% di THC. I semi, inoltre devono essere quelli iscritti al Registro Europeo delle Sementi seguendo le procedure fissate dalla Circolare del MIPAF n.1 dell'8 maggio 2002.

Dopo il salto il video di 1h a cura di Tvradicale.it che racconta la giornata dedicata alla canapa.

Via | Asa
Foto| Paolo Calvo su Fb

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: