Cade il satellite UARS ma la Nasa non sa dove sia

Il tweet rilasciato dalla Nasa è chiaro e non lascia alcun dubbio all'interpretazione:


Aggiornamento: Confermato che il satellite ha penetrato l'atmosfera sopra l'Oceano Pacifico. Ancora non conosciamo l'ora precisa e la zona. NASA

Fino a ieri era stata paventata la remota possibilità che il satellite Uars potesse cadere sui cieli del Nord Italia. Ma il suo viaggio è proseguito evidentemente. La caduta è stata registrata tra le 11:23 EDT del 23 settembre e l’ 1:09 EDT del 24 settembre, come annunciato in un precedente tweet sempre dalla Nasa.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: