PM10, è Ahvaz in Iran la città più inquinata del Pianeta

ahvaz in iran la città più inquinata della Terra

Secondo un rapporto dell'OMS, organizzazione mondiale della sanità, è Ahvaz in Iran la città più inquinata della Terra con i suoi 372 microgrammi per metro cubo di PM10. A detenere il triste primato anche diverse città del Pakistan, India e Mongolia. Secondo l'OMS l'inquinamento provoca nel mondo circa 1.34 milioni di morti premature e sono dunque necessari investimenti per migliorare la qualità dell'aria e per contenere i costi sanitari.

La soglia massima da non superare, spiega l'OMS è di 20 microgrammi di PM10 per metro cubo, oltre questa densità si possono manifestare gravi problemi alla salute. Nella lista di 1100 città oltre a Ahvaz anche Ulan Bator, capitale della Mongolia con 279 microgrammi di PM10 per metro cubo e Sanadaj in Iran con 254 microgrammi; ma compaiono anche Quetta, Kampur e Gaborone capitale del Botswana.

Secondo l'OMS il massiccio inquinamento dell'aria è dovuto alla rapida e disordinata industrializzazione e all'uso di combustibili di scarsa qualità . Di contro in Canada e Stati Uniti si trovano le città con minore inquinamento: a Whitehorse nello Yukon si è avuta l'incredibile media annua di appena 3 microgrammi di PM10 per metro cubo, mentre a Santa Fe nel New Mexico, sono stati misurati 6 microgrammi per metro cubo, a Washington 18 microgrammi a Tokyo 23 microgrammi e a Parigi 38 microgrammi di PM10 per metro cubo.

Via | The Guardian
Foto | Flickr La città di Ahvaz

  • shares
  • Mail