Una Grande Muraglia verde nel Sahara per fermare la siccità

la grande muraglia verde nel sahara La desertificazione avanza e le conseguenze della siccità sopratutto nell'Africa sub sahariana sono devastanti. Un progetto per arginare il fenomeno vede il coinvolgimento di 11 paesi che proveranno a costruire una Grande muraglia verde che si estenderà per 7000 Km di lunghezza e 15 km di larghezza.

Il muro verde dovrebbe attraversare Mauritania, Algeria, Libia, Egitto, Marocco, Niger, Tunisia, Mali, Senegal, Ciad e Sudan. I Paesi coinvolti dovranno combattere con le severe condizioni climatiche e particolari del deserto. Sebbene il Sahara e il Sahel, la zona al confine, siano aree aride si trovano comunque grandi fonti di acqua come il lago Ciad o il bacino senegalese-mauritano.

Il progetto è bello e ambizioso ma sembra al momento solo una scatola vuota considerato che non ci sono i fondi necessari e neanche consistenti accordi tra i vari Stati. Il punto è che il progetto viene tirato fuori a ogni summit, l'ultima volta a Durban, ma a parte espressioni di stupore non racimola i soldi necessari e neanche tutte le necessarie adesioni dei Paesi coinvolti.

Via | ConsoGlobe
Foto | Grand Muraille Vert

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: