Aria di casa più salubre con le piante anti-inquinamento

Gerbera

L'inquinamento indoor non è certo meno preoccupante dello smog provocato dal traffico e dalle emissioni industriali. Le scuole, ad esempio, lo rilevava uno studio europeo qualche tempo fa, in certi casi sono più inquinate delle strade, con quanto ne consegue per la salute dei bambini, esposti ad un rischio maggiore di allergie, asma ed altre malattie respiratorie.

Contro la Sick Building Syndrome è utile ricorrere all'aiuto delle piante, per costruire un ambiente salubre e diminuire i livelli di composti organici volatili. Alcune piante sono più efficaci di altre. Il Filodendro (Philodendron), il Clorofito (pianta ragno, Clorophytum) ed il Pothos aureus, ad esempio, sono le piante più efficaci nella rimozione delle molecole di formaldeide.

Per purificare l'aria dal benzene è particolarmente efficace l'azione della Gerbera e dei Crisantemi. E ancora la Dracaena Massangeana, conosciuta anche come tronchetto della felicità e lo Spatifillo (Spathiphyllum), un piccolo arbusto sempreverde.

Via | Colorado State University
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail