Danubio e siccità, crisi idrica e idroelettrica in mezza Europa

danubio

Mezza Europa sta vivendo uno stato di emergenza ambientale dovuto alla siccità e all'abbassamento delle acque del Danubio. Leggo la notizia su EastJaoiurnal.

A soffrirne Bulgaria, Romania, Serbia e Ungheria. Ma a esprimere grave preoccupazione anche la Germania che a causa del rallentamento del trasporto merci fluviale sta pagando care le conseguenze. Sotto stress anche i rifornimenti di energia poiché le dighe presenti sul fiume sono a secco. In Bosnia, per salvaguardare la produzione idroelettrica si è deciso di limitare l'accesso all'acqua potabile.

In ginocchio anche i trasporti: in 'Europa orientale il Danubio rappresenta una vera e propria autostrada fluviale che tocca dieci Paesi europei e che giunge fin nel Delta del Mar Nero tra Ucraina e Romania. L'immensa portata d'acqua del Danubio poi rifornisce moltissime città e villaggi e serve all'agricoltura locale.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail