Tempesta solare: le foto della NASA

Tempesta solare

L'eruzione solare più forte degli ultimi cinque anni si è verificata martedì ma le ripercussioni sul nostro Pianeta si avranno a partire da stasera. Possibili disagi alle telecomunicazioni e spettacolare cielo notturno alimentato anche dalla presenza della luna piena.

Tempesta solare

Tempesta solare Tempesta solare Tempesta solare Tempesta solare Tempesta solare Tempesta solare

Questa nuova espulsione di massa coronale è stata classificata come X5.4, ossia la seconda- dopo un X6.9 dello scorso 9 agosto 2011 - dal momento della ripresa delle attività solari. Il ciclo delle attività solari dura 11 anni e il picco è previsto nel 2013. La tempesta geomagnetica porterà protoni a sfiorare l'atmosfera terrestre alla velocità di 6400 Km/h. Siamo protetti dallo scudo del campo magnetico ma avremo come conseguenza intense boreali e disturbi sui sistemi satellitari GPS. Disagi sono previsti anche per domani.

Qui il video dell'eruzione solare del 6 marzo della NASA e qui l'espulsione della massa di particelle.

Via | NASA
Foto | Courtesy NASA

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: