Seguici su

Uncategorized

Una scuola a impatto zero? Un libro ci racconta i migliori esempi italiani

L’educatore Marco Boschini ha raccolto le best practice attuate da dirigenti, docenti genitori e studenti in Italia

La scuola, luogo deputato a formare le giovani menti, è il laboratorio migliore ove coltivare, anche dal punto di vista ecosostenibile, le coscienze delle generazioni future non solo su basi teoriche, ma con esempi concreti. Questa è l’idea da cui è partito  La mia scuola a impatto zero opera di  Marco Boschini, educatore presso un  centro per bambini a Colorno (PR) – dove è anche assessore all’Urbanistica, Patrimonio e Ambiente – nonché fondatore dell’Associazione Nazionale Comuni Virtuosi.

Il libro, una vera e propria guida, contiene diversi spunti ed esempi di soluzioni virtuose adottate in alcune scuole italiane ed utili a tagliare i consumi energetici, ridurre la produzione di rifiuti, attivare la mobilità sostenibile e favorire alternative a basso impatto ambientale.

Oltre ad abbattere l’impatto ambientale di una struttura -la scuola è assimilabile ad una vera e propria mini-città- le pratiche proposte nel libro possiedono un enorme potenziale formativo: creare un vero e proprio circolo virtuoso grazie alla “esternalizzazioni”, da parte degli studenti, di condotte positive e salvifiche per la tutela dell’ambiente. Perché le storie raccontate siano le prime di tante altre, il libro fornisce, oltre ai racconti, una serie di strumenti utili coi riferimenti normativi da un lato e l’indicazione di link, file e approfondimenti dall’altro.

Via | Sonda

Ultime novità

Animali11 anni ago

Galline ovaiole ancora in gabbia: l’Europa ci mette in mora

All'Italia con altri 19 paesi membri arriverà una bella letterina di messa in mora, ossia una consistente multa per non...

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban, qui giace il protocollo di Kyoto

COP17, una lapide per il protocollo di Kyoto?

EcoComunicazione11 anni ago

Ecogeo l’app della Regione Piemonte geolocalizza servizi per l’ambiente

Una nuova app della Regione Piemonte per iPhone permette di conoscere la localizzazione di ecocentri, punti per l'acqua pubblica, colonnine...

Clima11 anni ago

EEA, la hit delle 191 industrie che inquinano di più l’aria in Europa

L'Agenzia europea per l'Ambiente ha stilato la classifica delle 191 industrie pesanti che inquinano l'aria: tra le italiane al 18esimo...

Animali11 anni ago

Bravo Napolitano che nomina Jane Goodall Grande Ufficiale della Repubblica Italiana

la signora delle scimmie jane goodall è stata nominata grande ufficiale della repubblica italiana dal presidente giorgio napolitano

Associazioni11 anni ago

Durban, Greenpeace spedisce una cartolina a Clini dal caos climatico

Una cartolina a Clini dal caos climatico

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban: si discute di Kyoto o di economia?

protocollo di kyoto e cambiamenti climatici a Durban, ma si discute anche di economia delle emissioni

Inquinamento11 anni ago

Regione Puglia: i rifiuti saranno bruciati da nuovi inceneritori

sei nuovi impianti per l'incenerimento in Puglia, la regione sembra abbandonare ogni progetto di raccolta differenziata e riciclo

Foto & video11 anni ago

Natale, luminarie a LED sugli Champs-Elysées alimentate dal fotovoltaico

Miracolo del risparmio energetico e estetico sugli Champs-Elysées a Parigi per le luminarie natalizie

Politica11 anni ago

A Bari le Cartoniadi e a Capannori la Tia personalizzata: guadagnare soldi dai rifiuti

i comuni si attrezzano per guadagnare soldi dai rifiuti, coinvolgendo i cittadini in un araccolta differenziata molto intensa