A Como tolleranza zero con i piccioni, l'assessore Colombo assolda 80 cecchini

colombo 1

Guerra ai piccioni a Como. In trincea l'Assessore leghista alla Cultura e alla Caccia (questo accorpamento è tutto dire) Mario... Colombo, neanche a farlo apposta. In principio furono i bocconi avvelenati, poi rimbombarono i cannoni dissuasori. Ed ora 80 cecchini, cacciatori armati di doppietta e patentino autorizzati a fare piazza pulita. Colombo all'Università di Milano ha una cattedra in Apidologia e lotta integrata biologica. Spiega Colombo:

Se li uccidono è meglio, ma va bene pure se li spaventano e li dissuadono a tornare nei terreni. Ogni volta che piccioni, cervi o cinghiali provocano danni, la Provincia deve risarcire. A questo punto era necessario passare al controllo numerico del piccione. Quando ci sono troppi scarafaggi o topi non si fanno le disinfestazioni? Perché stupirsi di questa iniziativa che ha nel mirino i piccioni, razza infestante e difficilmente controllabile in altro modo? Il problema principale è l’animale uomo che con i suoi comportamenti, con la sovrabbondanza di cibo facilmente reperibile, ha danneggiato l’ecosistema bloccando l’autoregolamentazione naturale di certe razze animali. E comunque smettiamola di dire che c’è un Colombo che fa la guerra ai piccioni.

Insomma tolleranza zero con i piccioni per evitare danni. L'AIDAA non ci sta, lo accusa di falso vittimismo ed intende denunciare lo sterminio dei piccioni. Dal coordinamento regionale delle guardie venatorie del Wwf, Antonio Delle Monache obietta:

Non sono contrario al mantenimento controllato della popolazione dei piccioni. Ma il problema c’era già a ottobre. Perché intervenire ora quando i piccioni si stanno riproducendo e hanno i piccoli da nutrire? Senza contare il problema sicurezza, con tutte quelle persone armate, che non sono pubblici ufficiali, in giro per le campagne.

Intanto a Torino fanno tornare i falchi pellegrini per allontanare i piccioni, soluzione già adottata con successo a Bologna e a Firenze per evitare danni ai monumenti.

Via | La Zampa
Foto | Wikimedia

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: