Conigli parassiti, in Australia è il bilby l’animale simbolo della Pasqua

I conigli hanno distrutto l’habitat del bilby in Australia. Il rarissimo marsupiale rischia l’estinzione.


Conigli simbolo della Pasqua? Non in Australia. Gli animalisti vogliono infatti rimpiazzare simbolicamente il coniglio con il bilby, un mammifero, il più grande tra i bandicoot (letteralmente ratto-porco), che rischia l’estinzione proprio a causa dei conigli. Il Bilby maggiore (Macrotis lagotis) oggi si trova solo in alcune aree aride dell’Australia centrale. Grande quanto un coniglio, oggi è conosciuto semplicemente come bilby, dal momento che il Bilby minore si è estinto nel 1950.

Quando in Australia sono stati importati i conigli, questo raro marsupiale, specie autoctona, ha subito un drastico calo della popolazione. I conigli, infatti, hanno distrutto l’habitat del bilby. Pensate che oggi, allo stato selvatico, ne restano appena 600 esemplari.

bilby 1 bilby 2 bilby 3 bilby 4

Via | Guardian
Foto | Wikipedia; The Australian Bilby Appreciation Society; Wikimedia Commons; John Gould

Ultime notizie su Animali

Gli animali e la problematica ecologica: le specie in via di estinzione, le curiosità, la difesa degli animali, le associazioni animaliste.

Tutto su Animali →