New York, 15 progetti per il recupero dell’acqua piovana

A New York il sindaco Michael Bloomberg annuncia la creazione di una fattoria cittadina sul tetto del The Brooklyn Navy Yard. Sarà la più grande del mondo e contribuirà al recupero di 40mila galloni di acqua piovana per anno.

Di quanto New York punti a essere una metropoli sostenibile lo avevo già scritto. Michael Bloomberg sindaco che crede nella green economy annuncia perciò che un altro tassello del Green Infrastructure Grant Program prende vita: The Brooklyn Navy Yard.

In sostanza su un tetto di 40mila metri quadri sarà installata una fattoria urbana per il recupero e riuso nelle colture di 40mila galloni di acqua piovana. Investimenti per oltre mezzo milione di dollari e lavoro per oltre 1000 persone. Ma come dicevo il progetto rientra in uno scenario più ampio di cui leggo sul Notiziario settimanale AIAB che scrive:

Il Comune di New York ha finanziato 15 progetti per la realizzazione di infrastrutture verdi che riducano il sovraccarica di acqua nelle fogne di New York e che, quindi, migliorino la qualità
delle acque del porto della Grande Mela e del fiume Hudson.

Foto | Brooklyn Grange Farm

Ultime notizie su Agricoltura

L'ecologia in agricoltura, tra ogm, pesticidi, varietà locali, biodiversità e biologico, agricoltura verde e pratiche agricole rispettose dell'ambiente.

Tutto su Agricoltura →