Bikini biodegradabile

bikini biodegradabileLa prova bikini coinvolge anche le ragazze ecologiste, che visti i prezzi dei cibi bio dovrebbero mangiar poco e quindi non aver problemi di linea, ma che si domandano quale sia il modo più "eco" per andare in spiaggia.

L'Eco Bikini "Legami" è fatto di biopolimeri completamente biodegradabili. Anche il cotone è biodegradabile, ma del cotone ho la ragionevole certezza che non si dissolva alla velocità dell'amido di mais. Dicono che si asciughi subito, ma io avrei paura a metterlo, mica che ti si scioglie in acqua e fai la figura della balenottera spiaggiata che striscia verso l'ombrellone coperta di sabbia...

Lo aveva disegnato Ussaro, noto anche per i vestiti da sposa di polimeri riciclati non cuciti ( le pellicole venivano saldate direttamente sul busto del modello). Lo vendevano 6 anni fa le boutique Mina e aveva pure vinto un premio di Legambiente. Poi però è sparito e non se ne sente più parlare...

Nel sito che lo reclamizza dicono che il tessuto di cui è composto ha delle certificiazioni alimentari. Non dicono se il costume sia commestibile, ma si proteggono legalmente nel caso qualcuno lo mangiasse. Sapore di sale... sapore di mare...

Cerco testimonianze di chi lo ha usato.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: