Al Vegan Fest il tripudio del vivere sostenibile

Vegan Fest 2012

Il Vegan Fest ti aspetta a braccia aperte: questo il claim scelto per questa seconda edizione partita il 27 aprile e che si concluderà in bellezza domani 1°maggio. Dunque una buona occasione per ritrovare o conoscere i rappresentanti dell'alimentazione e di scelte di vita sostenibili, orientati a un basso impatto ambientale e che per scelta etica rifiutano ogni prodotto ottenuto da animali o derivati sia nell'alimentazione, sia nell'abbigliamento, sia nell'oggettistica.

Dunque pronti a visitarlo? In corso oggi al Palazzo Mediceo di Seravezza (Lucca), un denso programma di appuntamenti destinati sia all'alimentazione naturale e animal free sia alle buone pratiche per vivere in ambienti sani. Molta attenzione è riservata al benessere. Tra gli appuntamenti più interessanti gli incontri con lo chef Simone Salvini e Biocontessa, due dei massimi rappresentanti dell'alta cucina vegan. Domani, altri incontri decisamente stimolanti tra cui spiccano le due conferenze tenute da LAV sullo sfruttamento animale e la vivisezione. Ma spazio anche al volontariato con la presenza tra gli altri di Sea Shepherd, Amnesty international e PETA. Infine il divertimento è assicurato dalla musica dell'Arezzo Wawe dalle conferenze dei vegan-Vip, dai numerosi laboratori dai temi più disparati e dallo shopping: espongono 150 aziende certificate vegan.

Vegan Fest 2012 Vegan Fest 2012 Vegan Fest 2012 Vegan Fest 2012

Vegan Fest 2012 Vegan Fest 2012 Vegan Fest 2012 Vegan Fest 2012 Vegan Fest 2012 Vegan Fest 2012 Vegan Fest 2012 Vegan Fest 2012

Foto | Courtesy Promiseland

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: