Dieta all’italiana: carne povera e meno frutta

Gli italiani a causa della crisi economica o delle cattive abitudini hanno inziato a consumare troppa carne e meno frutta e verdura.


Ma come mangiamo noi italiani? Nonostante la crisi dei consumi continuiamo a acquistare tanta carne che non è esattamente un toccasana alimentare. Secondo i dati pubblicati dall’Istat ogni italiano adulto consuma 92 chili di carne all’anno e spiega Coldiretti che a causa della crisi c’è stata sì una flessione del 6% nei consumi di carne di primo taglio ma a favore di quella meno pregiata economicamente:

Più di quattro italiani su dieci (43 per cento) hanno iniziato ad acquistare tagli alternativi di carne, meno conosciuti e più economici, per risparmiare.

Ma per risparmiare abbiamo anche rinunciato alla frutta che come riferisce il Rapporto Osserva salute nel 2011 sono stati pari a 347 chilogrammi a famiglia pari al 22% in meno rispetto a 10 anni fa. A mangiarne meno proprio i giovani, secondo cui il 23% dei genitori ha dichiarato che i propri figli non ne consumano a sufficienza.

Addio dieta mediterranea, addio salute e addio minor impatto ambientale.

Via | Asa, Italia fruit
Foto | TMNews

Ultime notizie su Animali

Gli animali e la problematica ecologica: le specie in via di estinzione, le curiosità, la difesa degli animali, le associazioni animaliste.

Tutto su Animali →