Tanzania: 20 elefanti uccisi ogni mese, l'allarme dell'African Wildlife Foundation

elefanti

Ogni mese in Tanzania vengono uccisi mediamente 20 elefanti. L'allarme arriva dal direttore dell'African Wildlife Foundation, John Saleh. Il dato più allarmante è che gli elefanti, paradossalmente, trovano la morte anche nelle riserve naturali create per salvarli dai bracconieri.

Il sospetto degli animalisti è che dietro queste morti ci sia ancora una volta il mercato asiatico dell'avorio. La richiesta è in continua ascesa e per l'avorio il mercato asiatico è disposto a pagare un prezzo molto alto che certamente fa gola a molti nei Paesi poveri africani. In Tanzania quest'anno sono stati uccisi già 87 elefanti nelle riserve del Nord del Paese.

Gli elefanti vivono in gruppi di 7-8 esemplari, spesso i bracconieri uccidono gli adulti del branco lasciando i piccoli sprovvisti di protezione ed allo sbando. Le conseguenze sulla popolazione di elefanti sono drammatiche.

Via | Uninews
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: