Presentato a Cannes Edison Green Movie

Presentato a Cannes Edison Green Movie

Il Festival di Cannes si tinge di "verde" con la presentazione di Edison Green Movie, il primo protocollo di certificazione europea per la produzione di film sostenibili. Testimonial d'eccezione gli attori Isabella Ferrari e Alessandro D’Alatri.

Il progetto, elaborato da Edison in collaborazione con la casa cinematografica Tempesta e la consulenza scientifica di AzzeroCO2, mira a coinvolgere le case di produzione intenzionate a tenere sotto controllo il proprio peso ambientale aiutandole e sostenendole nella scelta di comportamenti e condotte più ecosostenibili.

Dal set, da allestire con materiali riciclati, al noleggio dei generatori di ultima generazione per risparmiare sull’illuminazione, fino ai cestini dei catering, da riempire solo con cibi reperiti a chilometro zero, sono molti i punti su cui è possibile intervenire. Piccoli gesti che, valutando complessivamente le dimensioni del settore, potrebbero davvero fare la differenza. Basti pensare che in Italia, ogni anno, si contano quasi 600 mila giornate di riprese, e che applicando le regole del protocollo Edison Green Movie si potrebbe riduzione delle emissioni di circa 1.120 tonnellate di CO2.

Foto | Edison Generation

  • shares
  • Mail