Terremoto Emilia: Isotta di ENPA in soccorso degli animali

Isotta di ENPA

Isotta è l'autoambulanza attrezzata per le gravi emergenze di ENPA che nelle prossime ore raggiungerà le zone terremotate dell'Emilia per prestare soccorso agli animali di affezione e ai piccoli selvatici. Spiega Carla Rocchi presidente ENPA:


Questo intervento ci è stato fortemente richiesto da molte amministrazioni comunali consce di quanto sia prezioso, per persone scioccate da questa terribile calamità e private degli affetti, avere con sé il proprio animale d’affezione che, essendo parte integrante del nucleo famigliare, con il suo affetto e calore incondizionato, può aiutare a lenire un po’ il lacerante dolore con cui sono costretti a convivere quotidianamente

Isotta è versatile e predisposta per trasformarsi anche in sala operatoria itinerante; ha avanzati dispositivi medico-veterinari inclusa una macchina per l'ossigenoterapia; una lettiga per trasporto animali fino a 100kg, capace di spostarsi anche su terreni sconnessi e accidentati; guide carico animali e porta feriti supplementare.

E l'autoambulanza è stata battezzata così in ricordo della gattina Isotta salvata a Onna sotto le macerie del terremoto de L'Aquila:

Recuperare la micia non fu un’operazione difficile: fu lei stessa a scegliere i volontari della Protezione Animali, zampettando verso la loro auto di servizio e accucciandosi tranquillamente sul cruscotto dove attese il loro ritorno. Per alcuni giorni le Guardie Zoofile cercarono invano il proprietario di Isotta finché non decisero di portarla con loro a Cuneo.

Dopo quest'ennesima tragedia ENPA propone l'istituzione di un 118 veterinario che possa essere un punto di coordinamento e riferimento per ogni forma di soccorso e emergenza. E' on line la petizione per la richiesta.

Via | ENPA
Foto | ENPA su Fb

  • shares
  • Mail