Energia dal deserto

deserto come risorsa energeticaIl deserto del Sahara potrebbe diventare una zona economica molto produttiva, se attrezzato con pannelli fotovoltaici potrebbe fornire energia elettrica all'Europa intera.

Shafqat Kakakhel, direttore aggiunto del Programma delle Nazioni Unite per l'Ambiente in una intervista al quotidiano francese Le Figaro dice anche che nel deserto dell'Arizona o nel deserto del Neguev in Israele ci siano le condizioni per allevare pesci e crostacei e propone di guardare ai deserti come a zone potenzialmente produttive.

Sembra che ultimamente i deserti siano molto richiesti come meta turistica e come luogo ideale per costruirvi prigioni.

La temperatura media dei deserti è aumentata notevolmente negli ultimi decenni e si prevede che salirà ancora (la media mondiale è + 0,45 gradi, ma nei deserti la media sta tra + 0,5 e + 2 gradi). Le precipitazioni diminuiranno. I deserti sono minacciati come mai in precedenza dai cambiamenti climatici, lo sfruttamento eccessivo della falda freatica, l'aumento della salinità e la riduzione della fauna. Portare gente a lavorare in condizioni estreme significa anche stressare ulteriormente le risorse.

» Le ricchezze dei deserti su Le Figaro (in francese)

» La traduzione dell'intervista sull'ANSA

» La Giornata dell'Ambiente dedicata ai deserti (in inglese)

» Il futuro deserto padano

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: