Foto di cristalli giganti

foto della grotta dei cristalli giganti in Messico

Un lettore (Gildardo Robles) ci scrive a proposito delle grotte in Messico famose per gli enormi cristalli che vi sono stati trovati.

Gildardo c'è stato di persona e ci manda delle foto di cristalli giganti provenienti da una grotta vicina a quella di Naica, famosa in Italia perché esplorata da un gruppo speleo italiano (quello dell'Associazione Geografica La Venta). Fare delle foto là sotto è assai difficile, per via dell'altissima umidità e del calore (ci sono 50 gradi!), ma per fortuna è possibile.

I cristalli sono potuti crescere così tanto perché si sono formati in fratture della roccia invase dall'acqua, dove i sali disciolti potevano muoversi e cristallizzare in forme geometriche regolari ben più estese di quanto normalmente possibile. Normalmente i cristalli si formano quando il magma si raffredda ed essi devono trovare spazio tra i cristalli di altri minerali che si sono cristallizzati a temperature maggiori. Se guardate un granito da vicino, vedrete che è formato da pezzettini di colore diverso, molti dei quali sono piccoli cristalli. (I geologi che leggono mi perdonino il linguaggio "terra-terra" e le conseguenti inesattezze!)

Le foto dei cristalli giganti di Gildardo

  • shares
  • Mail