I veri eco maschi sono uomini con la gonna

L'argomento è serio molto serio e sostenuto anche da un'associazione, la Hommes en jupes, Uomini con la gonna. Dunque stasera a Strasburgo durante l' Urban Fashion Show evento inserito nella manifestazione Sans Conservatour ci sarà la sfilata di gonne maschili in collaborazione con il brand Hiatus e le creazioni della stilista Julie Lacour.

Secondo i sostenitori dell'associazione sempre più uomini si stanno orientando verso questo capo d'abbigliamento, che è errato considerare solo femminile. In molte culture, da quella mediorientale alla giapponese, la gonna o il gonnellone è contemplato anche per i maschietti e con evidenti vantaggi rispetto ai pantaloni: d'inverno tiene al calduccio e d'estate tiene al fresco. A oggi però in gonna ci vediamo monaci e scozzesi e dunque per convincere tutto il resto degli uomini a indossarla sono stati aggiunti un sacco di accessori come cinture, portafogli o tasche.

Perciò coscienti di tante virtù anche ecologiche (serve riscaldare e raffrescare meno gli ambienti) i due organizzatori Jennifer Marano e Jean Guy Beal hanno deciso di proporre la gonna anche al resto dei maschietti con modelli eleganti e decisamente virili.

Per queste gonne sono stati usati solo tessuti naturali, biologici o riciclati e le aziende che le producono sono in Francia, Nepal e Burkina Faso a marchio equosolidale.

Uomini con la gonna Uomini con la gonna Uomini con la gonna Uomini con la gonna Uomini con la gonna Uomini con la gonna Uomini con la gonna

Via | Neo-Planete
Foto | Hiatus

  • shares
  • Mail