La Polizia Scientifica dell'Ambiente

Il laboratorio mobile di analisi del corpo forestaleIl corpo forestale dello Stato si è dotato di un laboratorio mobile per poter eseguire analisi ambientali direttamente sul territorio.
Questo primo laboratorio sarà affiancato da altri due, in modo da essere facilemente utilizzabili nel Nord, Centro e Sud Italia.

Il laboratorio mobile per le indagini scientifiche sull’ambiente sarà impiegato in controlli su aria, acqua, suolo, rifiuti, incendi boschivi, specie animali e vegetali. Cesare Patrone (Capo del Corpo forestale) e Maurizio Santoloci (magistrato di Diritto all’ambiente) si auspicano che divenga possibile "effettuare analisi tempestive in contesti, come quelli boschivi o acquatici, dove il corpo del reato tende a mutare o disperdersi rapidamente, rendendo poi più difficile l'individuazione degli eventuali responsabili."

» Sul sito del CFS si parla del loro nuovo laboratorio.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: