Cotone al titanio autopulente

cotone all'ossido di titanio, che si pulisce da soloLeggo su Specchio (la Stampa) che a Torino si sta studiando un cotone che si pulisce da solo.

La fibra di cotone è stata rivestita da uno strato sottilissimo di ossido di titanio e si smacchia da solo dopo pochi secondi di esposizione alla luce solare.
Non servono quindi detersivi per mandar via le macchie (non ho idea se il processo elimini anche gli odori, in caso affermativo sarebbe una invenzione spettacolare!)

A studiare questo materiale è stato il centro Nanostructured Interfaces and Surfaces formato da un gruppo di ricercatori dell'Università di Torino. Il centro collabora con l'industria, in particolare con la Buzzi Unicem (materiali da costruzione), con Ozella (tessile) e con Bialetti (caffettiere, ma anche materiali che non si corrodono).

Se la produzione fosse semplice, si potrebbero risparmiare detersivi, tensioattivi, cicli di risciaquo e un sacco di inquinamento dovuto al bucato. Il fatto che studino nano-cose mi lascia il dubbio che indossare qualcosa dipinto di nanoparticelle al titanio non sia sicurissimo. Sono però molto contenta che si faccia ricerca anche in questa direzione.

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: