Mangiano cioccolato e producono idrogeno

Batteri di E. coli - foto NASASempre su Specchio leggo che hanno fatto girare un ventilatore usando una cella a idrogeno, prodotto dando cioccolato e torroncino a delle colonie di Escherichia coli.

L'E. coli è un batterio che degrada gli zuccheri (può crescere sugli scarti di lavorazione di molti prodotti dolci) e a condurre l'esperimento sono stati dei ricercatori dell'Università di Birmingham e ne danno notizia nelle loro news.

Il gruppo di ricerca sta mettendo una attenzione particolare anche nel riutilizzo dei sottoprodotti di questo processo (che inizia dal trattamento degli scarti di lavorazione del caramello e altri alimenti come le bucce delle patate). Ad esempio la biomassa avanzata è stata raccolta, trattata con del palladio e usata come catalizzatore in un altro processo (rimuovere cromo e altri inquinanti dall'ambiente).
Presi dall'euforia hanno dato inizio ad una collaborazione con la Cadbury Schweppes, una ditta che produce bibite gassate.

Già mi vedo il futuro delle macchine a idrogeno, con il cassettino/cassonetto dell'umido per dar da mangiare ai batteri al posto dello sportellino della benzina... che sogno!

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: