Americani, popolo di ciccioni

Scusate se con il titolo ho offeso qualcuno. Ma siccome sono tante le persone che vorrebbero che tutto il mondo somigliasse all’America mi preoccupo un po’, e spero che gli insulti possano servire a scuoterci. Grazie a Mantellini ho visto un’interessante filmato elaborato dall’americano “Centro per il controllo delle malattie”. Mostra l’andamento dell’obesità negli USA

di Bricke


Scusate se con il titolo ho offeso qualcuno. Ma siccome sono tante le persone che vorrebbero che tutto il mondo somigliasse all’America mi preoccupo un po’, e spero che gli insulti possano servire a scuoterci.
Grazie a Mantellini ho visto un’interessante filmato elaborato dall’americano “Centro per il controllo delle malattie”. Mostra l’andamento dell’obesità negli USA in questi ultimi 20 anni. Vogliamo anche noi finire così o preferiamo uno stile di vita diverso? Iniziamo a limitare l’uso dei fast-food, dei precotti e del cibo spazzatura. Esaltiamo la nostra cucina “cucinata”, frutta e verdura e muoviamoci di più. Movimento fisico non significa solo fare sport: fare le scale al posto dell’ascensore, non usare l’auto per fare poche centinaia di metri sarebbe già tanto.

Ultime notizie su Alimentazione

mangiare sano, ricette, informazione alimentare

Tutto su Alimentazione →