Abitare in un container

casa - container sostenibile

Ho trovato la versione di lusso della casa mobile: i prefabbricati costruiti in modo ecologico della Sustain. Dotati di pannelli solari e di un generatore eolico che rendono l'abitazione autosufficiente.

La termoregolazione è passiva, ottenuta grazie all'orientamento del modulo abitativo (lo parcheggi come vuoi!) e con l'isolamento di tetto e pareti (dichiarano che solo in climi aridi oppure umido - tropicali ci sarebbe bisogno di integrazioni). I test li hanno fatti in Canada, quindi mi fido che reggano ad un inverno "fresco".

Il giardino è incorporato: sta sul tetto e funge da termoregolatore. Le piante ombreggiano d'estate e l'evaporazione dell'acqua contenuta nella terra aiuta a mantenere freschi gli ambienti sottostanti. D'inverno la terra isola e le piante mantengono un cuscinetto di aria ferma che protegge dal vento freddo.

Gli interni sono stati arredati da materiali che non rilasciano inquinanti indoor (formaldeide, vinile...) e il legno usato è certificato FSC.

Tra gli optional si può richiedere un biosistema di filtraggio delle acque grigie, il portico e una camera aggiuntiva da collegare alla casetta. Tra le implementazioni attualmente allo studio: il caminetto a pellet.

Il modello base costa 145.000 dollari. Mi faccio due conti sui costi di trasporto e poi vi faccio sapere!

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: