Il pitone he ingoiato una termocoperta

Lo hanno dovuto operare d’urgenza perché ha ingoiato una intera coperta da una piazza e mezza. Per giunta era elettrica e Houdini (questo il nome del pitone di 3,6 metri, 26 Kg e 18 anni) si è ingoiato anche i cavi e la scatola di comando. Il proprietario, Karl Beznoska, che vive a Ketchum in

Lo hanno dovuto operare d’urgenza perché ha ingoiato una intera coperta da una piazza e mezza. Per giunta era elettrica e Houdini (questo il nome del pitone di 3,6 metri, 26 Kg e 18 anni) si è ingoiato anche i cavi e la scatola di comando.

Il proprietario, Karl Beznoska, che vive a Ketchum in Idaho, è convinto che il pitone si sia mangiato la coperta, confondendola con il coniglio che costituiva il suo pasto abituale. Forse si sono aggrovigliati e il pitone ha continuato ad ingoiare…

L’operazione è durata due ore (ci sono le foto su Repubblica) e adesso Houdini sta meglio. Chissà com’è andata al serpente del Piccolo Principe, che aveva ingoiato un elefante?

[via BBC]

I Video di Ecoblog

Ultime notizie su Animali

Gli animali e la problematica ecologica: le specie in via di estinzione, le curiosità, la difesa degli animali, le associazioni animaliste.

Tutto su Animali →