E-bike: Pinarello Nytro, leggerezza e piacere di guida

L'e-bike Pinarello Nytro regala esperienze stradali piacevoli, con quattro modalità operative offerte alla scelta del ciclista. Scoprila insieme a noi.

Nel mercato delle e-bike si ritaglia uno spazio importante la nuova Pinarello Nytro, che brilla con la luce delle sue caratteristiche nel segmento delle e-road bike. Questa bicicletta a pedalata assistita promette il massimo piacere di guida in discesa e una degna assistenza in salita.

Il telaio, in fibra di carbonio di alta gamma, è stato elaborato con grande attenzione, per regalare il caratteristico feeling del marchio. Notevole l'attenzione sul fronte del contenimento delle masse, perché la riduzione del peso fa la differenza su un prodotto del genere.

Questo spiega la scelta dei materiali compositi, che abbinano robustezza e leggerezza, miscelandoli in modo lodevole. Il risultato degli sforzi progettuali messi in campo per questa e-bike è un valore alla bilancia di appena 13 chilogrammi, agevolato dalla presenza di raffinati componenti e del sistema di assistenza più leggero del mercato.

La nuova bicicletta a pedalata assistita di Pinarello dispone di un sistema frenante flat mount con dischi da 160 mm, che ne rallenta efficacemente la marcia in discesa. Quattro le modalità operative: all'opzione "No support -OW", indicata per pianure e discese, si affiancano le modalità "Breeze – fino a 125W", "River – fino a 250W", "Rocket – fino a 400W", che danno un supporto via via crescente. Sulla Nytro la batteria può essere facilmente rimossa e installata per le ricariche.

Fonte | Pinarello

  • shares
  • Mail