Portare i cani in aereo. Troppo rischioso?

A volte bisogna anche accontentarsi di ragionare come il famoso “uomo della strada”. Dopo aver letto su Varese News la misteriosa e inquietante storia di un bulldog morto per collasso durante l’imbarco su di un volo Alitalia (forse cotto sotto il sole a causa di un ritardo) non sono arrivato a farmi una chiara idea della dinamica dei fatti, ma mi sono fatto due conti e ho deciso che il mio cane in aereo non ci viaggerà mai.

Dalle notizie uscite fin ora, sarebbe avventato giudicare Alitalia responsabile dell’accaduto, eppure non posso negare che fin ora ogni elemento sembra portare a questa interpretazione.

Colpevoli o no, per non saper ne leggere ne scrivere il mio consiglio è dunque quello di lasciare i nostri cani a terra: sono troppo importanti per affidarli alla frettolosità delle compagnie aeree, e anche questo comunicato dell’Enpa sembra confermare la mia tesi.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: