Chicchi d'uva contro lo stress

grappolo di uva rossa, con melatonina antistressNella buccia dei chicchi di uva rossa c'è melatonina, che può offrire sollievo contro lo stress da rientro al lavoro in città dopo le ferie.

La melatonina è un ormone che regola il ritmo sonno-veglia, ma ha anche un'interessante attività anti-tumorale ed è un potente antiossidante. Inoltre c'è anche vitamina B6, che dà sollievo ad insonni e nervosi. Lo rilancia la Coldiretti, citando una ricerca dell'Istituto di patologia vegetale dell'Università di Milano pubblicata sul Journal of the Science of Food and Agricolture.

Proprio oggi al TG economia dicevano come in questi giorni i consumi di frutta siano già in calo (finisce l'estate). Però l'autunno riserva, oltre all'uva, altri frutti di stagione, utili e benefici.

Le mele contengono 10-20 nanogrammi per grammo di diazepam, ingrediente base di comuni medicinali ansiolitici. Le mele per il loro modesto apporto calorico e per la prevalenza del potassio sul sodio sono capaci di svolgere un'azione antidiarroica e di regolare la colesterolemia, mentre le pere contengono zuccheri semplici (quasi tutto fruttosio), fibra, molta acqua e poche calorie e sono quindi adatte per gli intestini pigri e per chi vuole mettersi a dieta, grazie anche al loro buon potere saziante.

» La melatonina nella wikipedia (in inglese)

» La frutta antistress sull'ANSA

  • shares
  • Mail