Roulotte olandese piena d’erba

Si tratta di erba NON allucinogena. Vista la provenienza olandese mi è sembrato doverso specificarlo subito. 🙂 E’ il guscio di una ruolotte, smontata, tappezzata di erba e riconvertita artisticamente. La sua funzione è quella di evocare il contatto con la natura di un campeggio anche quando l’opera viene parcheggiata nella piazza di una città

Si tratta di erba NON allucinogena. Vista la provenienza olandese mi è sembrato doverso specificarlo subito. 🙂
E’ il guscio di una ruolotte, smontata, tappezzata di erba e riconvertita artisticamente. La sua funzione è quella di evocare il contatto con la natura di un campeggio anche quando l’opera viene parcheggiata nella piazza di una città o in un museo.

Kevin van Braak è famoso per le sue ricostruzioni aritistiche di ambienti naturali. 3 anni fa, in un quartiere periferico di Utrecht, aveva esposto la sua versione del campeggio. Erba di plastica, fuoco di plastica, suoni della natura registrati e animali finti sparsi quà e là. Da lontano sembravano veri, ma eran tutti artificiali. L’arte illude e lui chiede provocatoriamente ai visitatori se si possa godere delle illusioni tanto quanto si gode delle cose vere.

Purtroppo sta diventando famoso e il suo sito web non ha abbastanza banda per essere sempre visitabile.

via | Blogeko

I Video di Ecoblog

Ultime notizie su Natura

Ecologia, Scienze Naturali, Ecosistemi

Tutto su Natura →