Energia dalle onde del mare, si studia a New York

Onde marineSorella povera tra le fonti di energia alternativa rinnovabile c'è anche il mare. Il moto ondoso in mare (od oceano) aperto e il ciclo delle maree potrebbero contribuire a ridurre la dipendenza dal petrolio, con un mix equilibrato di nuove fonti pulite. Questa è la strada seguita a New York e San Francisco. Uno degli utilizzi studiati è quello del pompaggio dell'acqua verso gli impianti di trattamento delle stesse acqua per usi umani. Questa notizia dimostra che gli Stati Uniti d'America, pur non avendo firmato il Protocollo di Kyoto, non stanno con le mani in mano. Ministro Matteoli, se ci sei batti un colpo.

  • Kyoto al via ma il Piano italiano non c'è
    • shares
    • Mail
    2 commenti Aggiorna
    Ordina: