Il buco con l'ozono intorno

buco nell'ozono antarticoLeggo su Metro del 4 ottobre la seguente frase: "Il buco dell'ozono, responsabile numero uno del surriscaldamento de pianeta, avrebbe raggiunto livelli record. ... Il buco misura 28 Km2."

Avete già trovato i due errori?
A discolpa di Metro la "colpa" potrebbe essere dell'ANSA, che ha dimenticato un milioni, dopo la misura dei kilometri quadrati.

Immagino che la giornalista che ha associato il buco nell'ozono ai cambiamenti climatici abbia attinto al comunicato di GreenPeace, ma ha confuso causa ed effetto: sono i gas serra a peggiorare il buco nell'ozono, non il buco a riscaldare il pianeta.

"Le crescenti concentrazioni di gas serra, infatti, portano a una temperatura più elevata sulla superficie terrestre ma anche a un raffreddamento della stratosfera che fa aumentare le nubi polari stratosferiche e scatena le reazioni che distruggono l'ozono - spiega Giuseppe Onufrio, direttore campagne di Greenpeace."

I raggi ultravioletti, che l'ozonosfera ferma in gran parte e che riescono a raggiungere la superficie terrestre attraverso il buco, sono responsabili di tumori alla pelle, di cecità negli animali, di mutazioni genetiche nei microorganismi.

» Il comunicato originale dell'Organizzazione Meterologica Mondiale

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: