Padiglione eolico

uffici mossi dal ventoGli edifici rotanti stanno appassionando gli architetti: ne ho appena trovato un altro, basato sullo stesso principio del grattacielo di Dubai di cui avevamo parlato qualche tempo fa.

La rotazione (lenta) dei piani, spinti dal vento, permette di generare energia elettrica come una sorta gigantesca dinamo. L'energia viene immagazzinata e usata per illuminare l'edificio durante le ore notturne. Si chiama wind shaped pavillon e lo ha progettato Michael Jantzen.

In uno dei commenti ho però letto un paio di domande, ancora senza risposta: "per avere vento deve esserci il deserto attorno: niente giardino alberato, niente palazzi, insomma... dove pensano di poterlo costruire?" La seconda domanda è quella che mi ha lasciato più perplessa: "che cosa succede se arriva un uragano?"

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: