Seguici su

Casa

Isolamento termico da carta reciclata

Può sembrare una contraddizione in termini, ma in una delle nazioni simbolo nello spreco energetico, c’è chi pensa a risparmiare puntando sull’isolamento termico.

Non solo, il materiale utilizzato non è dannoso per l’ambiente ne tantomeno pericoloso per la salute delle persone.

Lo “U.S. GreenFiber’s spray-in Cocoon” è un isolante al alta efficienza, è composto per l’80% da fibre ottenute da carta reciclata e non contiene formaldeide come accade con altri tipi di isolanti. Il prodotto contiene inoltre ritardanti contro gli incendi, importanti nelle case in legno americane, e stabilizzanti adesivi per impedirne la sedimentazione.

Il fatto che l’azienda sia nata negli Stati Uniti nel 2002 e che sia in rapida espansione, la dice lunga su come sia possibile “fare business” utilizzando materie reciclate, senza bisogno di “incentivi pubblici” o “sgravi fiscali” di vario genere. Finalmente un modello positivo da esportare anche in Europa?
Via | Luxuryhousingtrends.com

Ultime novità