Groenlandia, la foto del gigantesco iceberg che si stacca dal Ghiacciaio Petermann

Grazie al satellite Aqua in orbita polare e che effettua più passaggi al giorno, è stato possibile per la NASA fotografare il distacco di un enorme iceberg dal ghiacciaio Petermann in Groenlandia. La foto la vedete in alto in tutto il suo splendore.

Il distacco è avvenuto tra il 16 e 17 luglio scorsi e la massa di ghiaccio misura circa 120 Kmq. Nel 2010 si ebbe un precedente e imponente distacco di altro ghiaccio con un iceberg doppio rispetto a quello attuale sempre fotografato dalla NASA: misurava circa 260Kmq.

Tecnicamente i glaciologi definiscono questi distacco "il parto". Come ha avuto modo di spiegare Gaël Durand ricercatrice al LGGE - Laboratoire de glaciologie et de géophysique de l'environnement - all'università Joseph-Fourier a Grenoble il ghiacciaio Petermann resta un sorvegliato speciale:

Ciò che accade a questo ghiacciaio, che si trova all'estremo nord della Groenlandia, potrebbe essere l'inizio di una forte modifica.

Di fatto le osservazioni scientifiche sui ghiacciai sono recenti e i dati a disposizione più vecchi risalgono appena a 50 anni fa: un niente nella storia dei ghiacci. E per ora gli oceani non corrono nessun rischio di innalzamento: è come se un cubetto di ghiaccio si stesse sciogliendo in un grosso bicchiere d'acqua.

Via | Le Figaro
Foto | NASA

  • shares
  • Mail