Seguici su

Solare

Parchimetri ad energia solare



Addio ai vecchi parchimetri a monetina: a New York sono arrivati quelli computerizzati. E hanno una forma dannatamente somigliante a quelli che vengono usati in Italia. Con una particolarità. L’alimentazione è aiutata da un pannello solare posto sulla sommità. Considerando che solo per “assaggiare” ne verranno installati 2000, è facile pensare a quanta energia si potrebbe risparmiare se sistemi simili venissero usati in tutti gli Stati Uniti e nella “vecchia” Europa.

Qualche buontempone, nella foto di sinistra, ha provato ad attaccare un post-it per mettere in ombra le celle. Niente da fare: la macchinetta continua a funzionare, e funziona ovviamente anche di notte. Ma due cose sono certe. Uno, che la macchinetta funziona ugualmente. Due, che per il futuro si punta decisamente sul solare. Speriamo in fretta!

Ultime novità