Chiamamilano: car sharing in stile ambrosiano

inautoL'idea non è certo nuova, ma potrebbe dare una mano ai problemi di traffico e smog.

Grazie alla "soffiata" di 02blog, ci siamo imbattuti in "InAutoInsieme", promossa da Chiamamilano, e differisce leggermente dal famoso "car sharing". In questo caso, l'ennesimo termine anglofono da imparare a memoria è "car pooling". Lasciatemi dire che l'iniziativa, opinione personale, sarebbe forse stata più simpatica e accattivante con un termine in milanese.

Dettagli linguistici a parte, si tratta di mettere in condivisione l’auto e i percorsi quotidiani attraverso un semplice forum online. Basta compilare un form inserendo il proprio luogo di partenza, quello di arrivo, gli orari e il percorso. Dopodiché potremo essere contattati da chi vorrà condividere il viaggio e lasciare l’auto a casa. Si potrà anche inserire la richiesta di un passaggio, comunicando l’itinerario che si ha la necessità di compiere.

Ecco, ora non resta che provare. Oltre che essere un modo concreto per migliorare la qualità dell'aria e della vita, potrebbe diventare anche un espediente divertente per fare nuove conoscenze. Speriamo!

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: