Finanziare il carbone

certificati verdi nella finanziariaNella finanziaria basta cambiare alcune parole per cambiare il nostro futuro: a proposito dei finanziamenti alle fonti rinnovabili si sono allargati i beneficiari dei Certificati verdi (CIP6) inserendo anche gli impianti già autorizzati operanti con fonti non rinnovabili. Avrebbero dovuto essere solo i già realizzati (ed era già troppo!).

Sui 3 miliardi di Euro mossi dai CIP 6 sbavano in parecchi (scusatemi per l'utilizzo del termine sbavare, ma non me ne viene in mente uno più preciso), specialmente coloro che vorrebbero essere sovvenzionati per i prossimi 20 anni. Leggevo su Petrolio che pare che la Edison abbia incamerato metà dei fondi e che questi abbiano costituito metà del suo fatturato. Gente, la maggior parte dei soldi che dovrebbero finanziare le rinnovabili vengono destinati a bruciare carbone, avanzi della raffinazione del petrolio, rifiuti e a bruciare altri soldi (per le sanzioni europee).

Pecoraro... dove sei? Farete davvero mancare la maggioranza, voi Verdi e Rifondazione, se non correggeranno quella parolina nel decreto correttivo?

  • shares
  • Mail
18 commenti Aggiorna
Ordina: