Seguici su

Clima

La ciaspolada aritificiale


Raponzolo mi ha segnalato una curiosa attività turistica, che illustra in modo palese le conseguenze economiche e ambientali dei cambiamenti climatici sulle Alpi di cui parlavo nel post sul turismo.

Come ogni anno oggi (5 gennaio) si è svolta a Fondo in Val di Non (TN) la tradizionale Ciaspolada, la corsa di 8km con le racchette da neve. Se vi capita di vedere le immagini (foto non ne ho trovate oggi – quella che ho usato e’ di un turista, scattata nel 2005) noterete la totale assenza di neve lungo la pista larga 4 metri.

Per fare la pista, visto l’assenza di neve, sono stati effettuati 1200 viaggi utilizzando 10 camion per trasportare la neve prodotta artificialmente presso e grazie al lago smeraldo, bacino artificiale distante qualche km dal paese (ca 1.30 h a piedi)

Quello che mi son chiesto è stato: che senso ha? come se durante le regate, se non c’è vento usassero, i ventilatori.
10 camion per 1200 viaggi + una ruspa , lo si può chiamare sport a contatto con la natura (così dicono).
La mia risposta è naturalmente No, ma io sono sempre molto critico.

Vorrei aggiungere alle considerazioni ecologiche di Raponzolo una considerazione economica: quanto costa organizzare una ciaspolada artificiale? Per quanti anni ancora si dovrà/potrà ricorrere ai cannoni, prima che il turismo invernale sulle Alpi sparisca?

Ultime novità

Animali11 anni ago

Galline ovaiole ancora in gabbia: l’Europa ci mette in mora

All'Italia con altri 19 paesi membri arriverà una bella letterina di messa in mora, ossia una consistente multa per non...

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban, qui giace il protocollo di Kyoto

COP17, una lapide per il protocollo di Kyoto?

EcoComunicazione11 anni ago

Ecogeo l’app della Regione Piemonte geolocalizza servizi per l’ambiente

Una nuova app della Regione Piemonte per iPhone permette di conoscere la localizzazione di ecocentri, punti per l'acqua pubblica, colonnine...

Clima11 anni ago

EEA, la hit delle 191 industrie che inquinano di più l’aria in Europa

L'Agenzia europea per l'Ambiente ha stilato la classifica delle 191 industrie pesanti che inquinano l'aria: tra le italiane al 18esimo...

Animali11 anni ago

Bravo Napolitano che nomina Jane Goodall Grande Ufficiale della Repubblica Italiana

la signora delle scimmie jane goodall è stata nominata grande ufficiale della repubblica italiana dal presidente giorgio napolitano

Associazioni11 anni ago

Durban, Greenpeace spedisce una cartolina a Clini dal caos climatico

Una cartolina a Clini dal caos climatico

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban: si discute di Kyoto o di economia?

protocollo di kyoto e cambiamenti climatici a Durban, ma si discute anche di economia delle emissioni

Inquinamento11 anni ago

Regione Puglia: i rifiuti saranno bruciati da nuovi inceneritori

sei nuovi impianti per l'incenerimento in Puglia, la regione sembra abbandonare ogni progetto di raccolta differenziata e riciclo

Foto & video11 anni ago

Natale, luminarie a LED sugli Champs-Elysées alimentate dal fotovoltaico

Miracolo del risparmio energetico e estetico sugli Champs-Elysées a Parigi per le luminarie natalizie

Politica11 anni ago

A Bari le Cartoniadi e a Capannori la Tia personalizzata: guadagnare soldi dai rifiuti

i comuni si attrezzano per guadagnare soldi dai rifiuti, coinvolgendo i cittadini in un araccolta differenziata molto intensa