Roewe 750E elettrica

Un’altra “bomba ecologica”, in senso positivo ovviamente, in arrivo da Autoblog. O meglio, in arrivo dalla Cina dove si assembla quello che una volta era conosciuta come la Rover 75, ora Roewe 750E. Dopo la Roewe 750E ibrida benzina/elettrica, i cinesi stanno infatti testando un motore elettrico alimentato da batterie a celle di combustibile. La



Un’altra “bomba ecologica”, in senso positivo ovviamente, in arrivo da Autoblog. O meglio, in arrivo dalla Cina dove si assembla quello che una volta era conosciuta come la Rover 75, ora Roewe 750E. Dopo la Roewe 750E ibrida benzina/elettrica, i cinesi stanno infatti testando un motore elettrico alimentato da batterie a celle di combustibile.

La Roewe 750E Fuel Cell monta un propulsore realizzato in collaborazione con altre realtà cinesi, con batterie fuel cell di maggiore autonomia e minor peso. Non sono noti i dettagli del progetto se non le prestazioni generali: 150 km/h di velocità massima per circa 300 km di autonomia.

Che sia arrivata davvero la svolta di un grande produttore, seppur a noi poco noto, che auspicavamo proprio qualche giorno fa parlando della Mini/Castagna? Prima di “cantar vittoria”, cautamente attendiamo il lancio ufficiale della vettura…

Ultime notizie su Informazione

Notizie di attualita'

Tutto su Informazione →