Piccioni colorati a Venezia e insorgono gli animalisti

Piccioni colorati a Venezia, ma è vera arte?

Leggo su Artsblog di questa iniziativa del tutto discutibile che poco ha a che fare con l'arte: piccioni colorati liberati a Venezia in Piazza San Marco per volere di Julian Charrière di origine svizzero-berlinese e Julius von Bismak, un rinomato fotografo.

Tra l'altro sulla sua pagina Fb Charrière scrive: "The pigeon safari is open". I commenti sembrano essere entusiasti e anche le reazioni dei turisti in Piazza San Marco sono divertite. Ma non c'è niente da ridere: anzi c'è da biasimare una azione così poco rispettosa di animali indifesi e certamente non d'accordo nell'essere usati in questa maniera.

Piccioni colorati a Venezia, ma è vera arte?Piccioni colorati a Venezia, ma è vera arte?Piccioni colorati a Venezia, ma è vera arte?Piccioni colorati a Venezia, ma è vera arte?

I due artisti spiegano che il progetto dei piccioni colorati anticipa la loro performance dal titolo “Some pigeons are more equal than others” alla Biennale di Architettura 2012 (che aprirà tra pochi giorni). Peraltro questa non è la prima volta che usano piccioni colorati: lo scorso giugno nei cieli di Copenhagen, ne liberarono trentacinque dipinti con colori sgargianti, tra cui anche il rosa fluo.

I due assicurano che catturano con delicatezza i piccioni e che li colorano con coloranti alimentari. In ogni caso nessuna gentilezza è giustificata e giustificabile e non c'è proprio niente di artistico nel colorare un animale.

Già lo scorso anno ci furono i richiami della Consulta degli Animali a proposito delle installazioni di piccioni impagliati di Maurizio Cattelan, delle galline strizzate in gabbie a Murano e della carpa giapponese costretta in una piccola vasca:

Creatività e arte hanno pieno diritto ad esprimersi ma nella necessaria considerazione di ogni essere vivente. Tali esibizioni sono poi altamente diseducative.

Ma agli artisti o pseudo tali evidentemente non interessa.

Piccioni colorati a Venezia, ma è vera arte?Piccioni colorati a Venezia, ma è vera arte?Piccioni colorati a Venezia, ma è vera arte?Piccioni colorati a Venezia, ma è vera arte?

Via | Nuova Venezia

  • shares
  • Mail