Nevica arancione ad Omsk in Siberia

orange_snowMentre da noi i ghiacciai si sciolgono, in Russia nevica arancione. Ne avevamo sentito parlare nei giorni scorsi anche se abbiamo dovuto aspettare l'ottimo blog EnglishRussia per avere le prime immagini.

Nella regione di Omsk, si è verificato un fenomeno davvero inquietante. La neve caduta negli scorsi giorni ha "donato" un colore rossastro, quasi marziano, ed un forte odore di muffa.

Il territorio interessato si aggiura sui 1.500 metri kilometri quadrati ed è popolato da 27.000 abitanti. Nella regione vi sono molte raffinerie di petrolio e di gas.

Secondo le autorità, comunque, la neve non conterrebbe sostanze chimiche o comunque nocive per l'uomo.

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: