Terremoto nelle Filippine: magnitudo 7.9. Allerta tsunami revocato

17.12: il livello di guardia dell'osservatorio tsunami del pacifico è di nuovo sceso nell'area verde: nonostante l'innalzamento minimo del livello delle acque registrato poco fa, non si registra più alcun rischio tsunami relativamente al sisma che ha scosso le Filippine.

Tsunami: orari arrivo onda

16.43: nuovo bollettino dello Pacific Tsunami Warning Center/Noaa/Nws. Si è registrato un innalzamento anomalo del livello delle acque, che lascia presupporre un effetto-tsunami in atto.

Tsunami: evacuazione nelle Filippine

16.29: le Filippine diffondono un avvisio di evacuazione immediata per alcune aree, in cui gli abitanti sono invitati a raggiungere al più presto le alture.

Samar Nord
Samar Est
Leyte
Leyte Sud
Surigao Nord
Surigao Sud

Tsunami: allerta preventiva

16.19: appena diffuso un nuovo bollettino di allerta precauzionale nelle Filippine:

«Non si registra alcuna onda anomala. Questa allerta si basa solamente sulla valutazione del terremoto. Un terremoto di queste proporzioni potrebbe generare uno tsunami distruttivo che potrebbe colpire le coste della regione nei pressi dell'epicentro, nel giro di minuti o ore. Le autorità sono tenute a prendere precauzioni a proposito di questa possibilità. Il centro monitorerà il livello del mare nei pressi della regione e invierà immediato report in caso di onde anomale individuate. L'allerta non si estenderà ad altre aree del Pacifico, a meno che non ci siano altri dati che lo renderanno necessario».

Tsunami: nessun allarme

15.47: il NOAA esclude categoricamente la possibilità che si sia formato uno tsunami, con questo messaggio appena pubblicato:

Information Evaluation: * No tsunami threat exists for the areas listed above. * Some of the areas listed above may experience non-damaging sea level changes. * Sea level observations indicate a widespread, destructive tsunami was NOT generated. Issued at: Fri Aug 31 15:36:35 2012

Che, tradotto per i non anglofoni, significa che non ci sono rischi tsunami, che potrebbe verificarsi un innalzamento delle acque non pericoloso e che non si registra alcuna onda anomala.

Terremoto Filippine 7.9

Filippine: alle 20:47:34 ora locale (le 14:47:34 ora italiana), è stato registrato un terremoto di magnitudo 7.9 a 94 km da Sulangan (una delle isole delle Filippine, la più vicina), e ad una profondità di 34.9 km.

Il NOOA comunica che, come noto, terremoti di questa portata possono generare tsunami potenzialmente pericolosi anche al di fuori della regione dell'epicentro. Il warning center della West Coast statunitense e dell'Alaska sta valutando l'evento per determinare il livello di pericolo determinato dall'evento sismico.

Hawaii Watching

  • shares
  • Mail