Green Drinks, a Roma si fa il bis

Venerdì 16 febbraio, se siete a Roma vi proponiamo di festeggiare il 2° compleanno del protocollo di Kyoto con un “Green Drink a lume di Led”.
L’appuntamento è dalle 19.00 alle 22.00 al Four Green Fields pub, in via Costantino Morin 38 (metro A Ottaviano).

I Green Drinks sono una sorta di apertivi per ambientalisti, che sono diventati oramai una tradizione in 191 città e in 22 paesi in tutto il mondo. Nel dicembre scorso La Nuova Ecologia ha organizzato il primo Green Drink in Italia, e da allora anche Roma è entrata a far parte dei nodi ufficiali di questa informalissima ma attivissima rete ambientalista mondiale.

I Green Drinks sono nati casualmente nel 1989 in un pub di Londra, quando un gruppo di “green designers” si è messo a chiacchierare di ambiente con altre persone che, qualche tavolo più in là, discutevano delle stesse cose. L’idea è piaciuta a tal punto da farlo diventare un appuntamento fisso. Ora un sito internet (www.greendrinks.org) raccoglie i contatti e le storie di tutti i nodi sparsi in tutto il mondo, dall’Europa al Nord America, fino in Giappone, Australia, Cile, Sud Africa e Portorico.
Pare che nel corso degli anni in questi appuntamenti siano nate nuove idee, nuove collaborazioni, e anche nuovi amori (bè...perché no?).

La Nuova Ecologia con questo appuntamento aderisce anche a M’illumino di meno, la giornata internazionale del risparmio energetico organizzata da Caterpillar (Radio2), illuminando il locale con delle lampade a Led, tecnologia che promette alta efficienza e bassissimi consumi.

Io ci sarò, cercatemi con una pinta di birra rossa in mano.
Per chi non è a Roma, mi spiace, ma perché non pensare di lanciare l’iniziativa anche nella vostra città?

[viviana]

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: